Tag - giorgiameloni

UN GRANDE GRAZIE!

Grazie a voi che ci avete creduto. Grazie a tutti coloro che ci hanno dato il loro consenso e a chi ci ha stimolato con riflessioni, suggerimenti, critiche. Sono felice di aver contribuito al successo di Fratelli d’Italia che proprio nella mia circoscrizione di Veneto 2 ha registrato il maggiore incremento di voti di tutta Italia rispetto alle precedenti elezioni politiche, conseguendo il 4.5% a fronte dell’1,6% del 2013: un dato persino superiore alla media nazionale. Fratelli d’Italia ha, infatti, triplicato [...]

Leggi di più...

Urso (FdI): “Imprese venete più competitive in un nuovo asse con l’Europa dell’Est”

“Veneto e Sicilia sono due regioni di frontiera accomunate da due fenomeni negativi legati alla globalizzazione: l’immigrazione clandestina, e qui è la Sicilia la nostra frontiera, e la migrazione delle imprese che invece fronteggia il Veneto. Non solo. In Veneto gli stranieri stanno cercando di acquisire con azioni predatorie brand e tecnologia, mentre noi contrastiamo la fuoriuscita delle nostre PMI. Serve, per entrambe le regioni, un governo di salda coscienza nazionale che tuteli confini e imprese (…) Vogliamo rendere competitive le [...]

Leggi di più...

Urso (FdI): «Con Orban e Meloni un’alleanza dei patrioti per rifondare l’Europa».

«Ho conosciuto Viktor Orban nel 2001, quando assunsi l’incarico di Viceministro del Commercio Estero, ma l’incontro che si è tenuto oggi al Parlamento di Budapest è stato sicuramente il più significativo, perché consente di delineare uno scenario politico alla destra europea: nasce l’Alleanza dei Patrioti che può rifondare l’Europa». Così Adolfo Urso, candidato di Fratelli d’Italia al Senato e presidente della fondazione Farefuturo, ha commentato l’incontro tra il presidente dell’Ungheria Orban e la candidata premier di Fratelli d’Italia Giorgia [...]

Leggi di più...

Con le forze dell’ordine, senza se e senza ma

In questi giorni abbiamo visto, purtroppo, numerose manifestazioni dette “antifasciste” che di democratico non hanno avuto nulla. Spesso, infatti, si sono trasformate in una vera e propria caccia ai nostri uomini in divisa, le nostre forze dell’ordine. Abbiamo ancora negli occhi il violento pestaggio di un carabiniere a Piacenza, accerchiato e colpito ripetutamente da “pacifici manifestanti”. Ma questo copione si è ripetuto sistematicamente anche in altre città. Questo episodio vergognoso sembra già dimenticato. Anzi, si è appresa un’altra notizia a [...]

Leggi di più...

Rincari bolletta – Urso “Sinistra immorale”

Nell’energia come nelle banche la sinistra si schiera sempre con i poteri forti. In questo caso rispondo da candidato a candidato all’onorevole Rotta. La notizia sul prossimo aumento in bolletta per tutti i contribuenti onesti è purtroppo vera, anche se le dimensioni non sono quelle di cui qualcun altro, non certamente noi, ha parlato. Il principio che gli onesti pagano per i disonesti è immorale qualunque sia la cifra ed è surreale che la sinistra non se ne renda conto. Il [...]

Leggi di più...

Urso (FdI) AD Agira: “Fassa Bortolo vessata. Stato nemico dell’impresa”

Il già viceministro dello Sviluppo Economico Adolfo Urso, candidato al Senato in Veneto e Sicilia per Fratelli d’Italia, questa mattina è stato ad Agira, il paese in provincia di Enna dove l’azienda trevigiana Fassa Bortolo si è vista respingere dalla Soprintendenza di Enna il progetto di avvio di un sito estrattivo su una cava abbandonata. Un parere negativo che rischia di mandare in fumo un investimento da 25 milioni di euro e la possibilità di creare almeno 100 posti [...]

Leggi di più...

Urso (FDI) in Sicilia: “Ridurre le tasse e creare lavoro sono le nostre priorità’”

“Ridurre da subito le tasse sulle imprese con la flat tax e premiare, con una riduzione delle imposte, le aziende che decidono di assumere. Queste sono due priorità assolute per Fratelli d’Italia. Siamo convinti che simili interventi possano creare nuova occupazione. Inoltre, pensiamo che legalità e trasparenza siano fondamentali nei rapporti con la pubblica amministrazione, per uno Stato amico, non vessatorio, che realizzi le infrastrutture e crei condizioni di mercato in cui possa tornare la voglia di investire e [...]

Leggi di più...

Padova, Urso incontra CONFAPI

L’ex Viceministro dello Sviluppo Economico, candidato al Senato con Fratelli d’Italia, ha incontrato le piccole-medie imprese padovane: “PMI colpite anche dalla crisi delle banche venete. Le istituzioni pubbliche le devono sostenere”. Adolfo Urso, candidato di Fratelli d’Italia al Senato e già Viceministro dello Sviluppo Economico e delle Attività Produttive, ha incontrato la Confapi Padova nella sede di viale dell’Industria. Con Urso anche Massimiliano Barison consigliere regionale e coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia a Padova. Un vertice informale, nel quale le piccole-medie [...]

Leggi di più...

Ius soli? No, grazie. Il nostro governo sosterrà la natalità e le famiglie italiane

Contrasto all’immigrazione clandestina e no allo ius soli. Da Padova – e con una testimonial d’eccezione – Adolfo Urso, candidato al Senato con Fratelli d’Italia, ha rilanciato i due asset con i quali il centrodestra si è opposto con tutte le sue forze alla sciagura politica immigrazionista degli ultimi governi: «Ci troviamo ad affrontare due fenomeni pericolosi allo stesso modo – ha spiegato Urso in conferenza al Caffè Cavour – : quello della svendita del patrimonio delle aziende italiane e [...]

Leggi di più...

Per un’Italia forte servono istituzioni forti

La costruzione di un’Italia più forte nel mondo passa anche attraverso un rinnovamento ed una modernizzazione delle nostre istituzioni. Il nostro Paese, purtroppo, è reduce da un tentativo dilettantistico di cambiare l’architettura costituzionale, privo di una visione seria e credibile, che ha finito col trasformarsi nell’ennesimo regolamento di conti interno al Partito Democratico. Noi riteniamo che le istituzioni non siano proprietà privata di un partito ma che siano di tutti gli Italiani. Perciò sosteniamo con convinzione la necessità di una riforma [...]

Leggi di più...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi