Riordino ministeri

VI SIETE APPROPRIATI DELLE ISTITUZIONI CALPESTANDO LE REGOLE DEMOCRATICHE
Ci dispiace dover esprimere un voto negativo su questo provvedimento che riguarda il riordino dei ministeri. Ci dispiace perché dobbiamo evidenziare che in questo riordino si rende più difficile il compito del Parlamento nel confrontarsi con l’esecutivo. Non è certo la prima volta che il governo cambia con un decreto l’architettura del governo. Per voi è un gioco dell’oca, vi siete appropriati delle istituzioni, non vi rendete conto cosa state facendo. Non potete utilizzare le istituzioni a vostro piacimento, non potete asservire lo Stato a logiche politiche particolari. Ce ne dispiace per il Paese ma la destra italiana sa che deve agire per salvaguardare le istituzioni e le regole democratiche che voi oggi calpestate.

La mia dichiarazione di voto sul DDL riordino Ministeri

Condividi questo post

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi