Padova, Urso visita la GS Industry

Padova, Urso visita la GS Industry

L’ex Viceministro dello Sviluppo Economico, candidato al Senato con Fratelli d’Italia, ha incontrato i responsabili della Gs Industry di Galliera Veneta, una delle prime public-company in Italia, che in cinque anni ha conquistato i mercati mondiali. “Lo Stato sia amico dell’impresa” ha detto Urso.

Adolfo Urso, candidato di Fratelli d’Italia al Senato e già Viceministro dello Sviluppo Economico e delle Attività Produttive, ha visitato la Gs Industry di Galliera Veneta, giovane azienda padovana leader nella progettazione e produzione di sistemi di stoccaggio e soluzioni per la logistica.

Nata nel 2013, Gs Industry è stata costituita da un pool di 14 persone tra cui imprenditori, liberi professionisti e operai. L’azienda ha registrato un deciso trend di crescita, passando da 1,3 milioni di fatturato e 19 dipendenti a 18,5 milioni e più di 60 dipendenti, inserendosi sui principali mercati d’Europa, Nord-Africa, Sud-America e dei Paesi del Golfo.

L’amministratore unico Andrea Oro e il fondatore Pino Rossi si sono intrattenuti con Urso, accompagnato da Massimiliano Barison, consigliere regionale e coordinatore provinciale a Padova di Fratelli d’Italia. Sono stati affrontati i temi dell’urgenza di un nuovo piano fiscale per le imprese, del costo dell’energia e del lavoro.

Urso ha evidenziato quanto sia importante “uno Stato amico dell’impresa. Le aziende possono essere salvate anche con l’aiuto della buona politica. Il made in Italy può vincere la sfida della globalizzazione con un sistema Italia che tuteli il lavoro e l’impresa”.

Condividi questo post

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi