Incontro con il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia.

Al centro dell’incontro le tematiche di politica industriale ed energetica, le grandi potenzialità del territorio – anche per quanto riguarda l’attrazione di investimenti esteri sui settori a più alto contenuto tecnologico -, la transizione ecologica e le opportunità per gli ecosistemi industriali veneti.

Il presidente Zaia ha riconfermato la disponibilità della Regione ad accogliere l’investimento Intel, elemento importante per garantire il sistema produttivo italiano nella fase di transizione ecologica e digitale.

C’è stata anche una disamina dei tavoli di crisi aperti, secondo un’ottica di politica economica e sociale che punti alla riconversione industriale attraverso il sapiente uso degli strumenti nazionali e locali, come i contratti di sviluppo e gli accordi di innovazione, a partire dai settori strategici come quello del petrolchimico.

Condividi questo post