Il ruolo strategico dell’Italia e dell’Europa

La Cina di oggi è stata cambiata da Xi Jinping, arrivando a essere una potenza espansionistica. Già dal secondo mandato di Obama è nata la consapevolezza che la Cina possa essere sia un alleato economico sia un avversario sistemico. C’è una differenza fondamentale nel rapporto tra i paesi occidentali e i paesi di stampo cinese, la quale è causata da una mancanza di condivisione di valori fondamentali e che porta a dover fare una scelta netta: esserne alleati o essere partner

mio intervento

Condividi questo post