Dall’Oglio: massimo impegno della nostra intelligence

In occasione dell'ottavo anniversario della scomparsa in Siria di Padre Dell'Oglio, ho incontrato quale presidente del Copasir, la sorella Francesca assicurandole il massimo impegno del Comitato a mantenere vigile l'attenzione della nostra intelligence sul caso. Fin dall'inizio della sua vita monastica, il padre gesuita aveva mostrato particolare interesse per il dialogo interreligioso con il mondo islamico e negli anni Ottanta aveva rifondato il monastero di Mar Musa di san Mose' l'Abissino, comunita' cattolico-siriaca risalente al VI secolo. Nel corso dell'incontro, ho...

Adolfo Urso, presidente del Copasir all’Assemblea pubblica Re Mind Campioni d’Italia

La sicurezza nazionale affronta oggi tematiche precedentemente escluse da questo ambito. Pensiamo alla stessa pandemia, e alla necessità di controlli della filiera sanitaria, al bisogno di tutelare la salute dei nostri cittadini. Ecco, tutto ciò rientra anche nel campo della sicurezza nazionale, di cui sicuramente un altro filone fondamentale è quello che ha a che fare con la resilienza cibernetica e il contrasto ad attacchi di cybersecurity. Nelle prossime settimane inizieremo inoltre attività che concernono il settore energetico, a testimonianza...

Incontro con il governatore della Sicilia, Nello Musumeci

Un'ora di confronto sui temi della immigrazione e sullo sviluppo infrastrutturale ed imprenditoriale dell'Isola che è legato a doppio filo alle grandi direttrici progettuali nell'agenda del governo nazionale. La Sicilia, non può essere lasciata da sola ad affrontare la problematica della immigrazione; essa gioca un ruolo strategico per la sua posizione nel Mediterraneo e per i processi di crescita economica che ne derivano. La Sicilia è la metafora della globalizzazione: frontiera d’Europa rispetto alle nuove minacce e nel contempo terra ideale per sviluppare l’energia rinnovabile e l’economia...

Intervento in Commissione e Audizione dell’Ambasciatore della Repubblica Popolare cinese in Italia

La Cina ha cambiato postura , è diventata espansionista, aggressiva, imperialista. Perchè? A noi non interessa la prosperità senza libertà, la stabilità senza diritti. Se la Cina non dimostra oggi di rispettare i diritti e le libertà di Hong Kong e Taiwan, noi siamo preoccupati. Il mio intervento in Commissione esteri e la risposta dell'ambasciatore di Pechino in Italia

Siderurgia

Non può essere la magistratura a fare la politica industriale del Paese. Serve uno Stato stratega che utilizzi le risorse del recovery fund per la riconversione industriale e la transizione ecologica della siderurgia italiana. "Condividere con gli attori sociali e politici del territorio la proposta di Fratelli d'Italia su come salvare la siderurgia italiana, asset strategico del Paese in un quadro che tenga conto delle nuove tecnologie e di come è cambiato il mercato mondiale e quindi anche delle nuove...

L’intervento in commemorazione di Emanuele Macaluso

Il mio intervento  in  omaggio a Emanuele Macaluso. Era consapevole che l'uomo è una fucina di idee. Lui queste idee voleva comunicarle a tutti attraverso il giornalismo. Macaluso pur combattendo gli avversari, quando cadevano li aiutava a rialzarsi. Un proverbio cinese diceva: chi prende l'acqua dal pozzo non dovrebbe mai dimenticare chi ha scavato quel pozzo. Questo vale per la nostra storia

La nuova guerra nel Caucaso

La nuova guerra nel Caucaso è purtroppo la drammatica conseguenza della mancata pace. Se l’Armenia avesse restituito all’Azerbajian i sette distretti azeri occupati intorno al NagornoKarabakh e il rientro dei profughi nella loro terra, forse non si sarebbe giunti a questa nuova tragedia anch’essa foriera di altre ingiustizie. Il mio intervento al webmeeting organizzato da Vento Associati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi