Blog

Disegno di Legge n. 1191 di iniziativa del Sen. Adolfo Urso e altri volto ad agevolare la rinegoziazione di mutui ipotecari per l’acquisto di immobili destinati a prima casa ed oggetto di procedura esecutiva immobiliare

La grave crisi economica che affligge l'Europa e l'Italia dal 2008 ha messo in serie difficoltà cittadini, lavoratori e categorie produttive, specialmente piccoli imprenditori ed artigiani, molti dei quali hanno dovuto fronteggiare la perdita del posto di lavoro o la chiusura della propria attività economica. In questo contesto l'emergenza abitativa costituisce uno dei fattori di maggiore e crescente tensione sociale: acquistare un immobile è, ormai, estremamente difficile, essendo richiesti - per l'accesso ad un mutuo - contratti di lavoro...

Disegno di Legge n. 788 di iniziativa del Sen. Adolfo Urso e altri volto ad agevolare le prospettive di recupero crediti – presentato il 12 settembre 2018

Il sistema sociale e produttivo italiano è ancora gravato da una pesante zavorra finanziaria e bancaria da cui non riesce a liberarsi, che ne compromette le possibilità di ripresa. Oltre un milione e duecentomila soggetti, famiglie, professionisti, imprese hanno debiti ormai deteriorati, spesso tartassati da chi intende riscuoterli, talvolta con strumenti e pratiche che potremmo definire di «stalking bancario», la cui cronaca purtroppo è zeppa di episodi drammatici. Di contro vi sono soggetti finanziari, spesso stranieri, che ne hanno...

Strage di Bologna

Il Comitato parlamentare per la Sicurezza della Repubblica ha chiesto, su nostra sollecitazione, tutti gli atti inerenti la Strage di Bologna sui quali era stato posto il Segreto di Stato e tuttora classificati come “segretissimi”. Ne ho dato annuncio stamane in conferenza stampa alla Camera dei Deputati. Domani ricorre l’anniversario della tragedia ed è giusto che dopo tanti anni di speculazioni e campagne politiche si giunga finalmente all’accertamento della  verità storica. Lo dobbiamo alla memoria delle vittime, ai loro familiari e agli  Italiani....

Intervento in Aula. Decreto legge 119. Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria

“Signor Presidente, il decreto-legge in esame è diventato, nelle sue multiformi trasformazioni, prima nel Consiglio dei ministri, che lo ha varato per due volte, poi in Commissione, un decreto-legge omnibus, in cui vi è tutto e il contrario di tutto. Vi sono norme di grande rilevanza, almeno nella prospettiva che indicano, come la società unica della rete, che viene introdotta come concetto con un emendamento surrettizio in un provvedimento che si chiama decreto fiscale. Cosa c'entri la rete con il...

Intervento in Aula. Istituzione commissione parlamentare di inchiesta sul sistema bancario e finanziario

URSO (FdI). Signor Presidente, il mio Gruppo è pienamente soddisfatto del risultato raggiunto, che abbiamo fortemente voluto, dato che siamo stati i presentatori del primo disegno di legge che in questa legislatura e presso il Senato della Repubblica ha chiesto l'istituzione di una nuova Commissione di inchiesta per completare il lavoro svolto alla fine della scorsa legislatura. Siamo soddisfatti - ancorché i colleghi del MoVimento 5 Stelle, che hanno poi presentato la loro proposta di legge, hanno voluto segnare la loro...

Intervento in Aula su caso Khashoggi

Signor Presidente, colleghi, intervengo per un fatto di coscienza in merito a un episodio raccapricciante che sta sollevando l'indignazione del mondo, con dichiarazioni, atteggiamenti e decisioni che, l'uno dopo l'altro, stanno coinvolgendo tutti i partner mondiali: gli altri Governi europei e persino gli Stati Uniti e la Russia. Parlo dell'assassinio del giornalista Jamal Khashoggi, dissidente saudita sequestrato e ucciso; secondo notizie di cronaca confermate anche qui questa mattina, sequestrato, ucciso e fatto a pezzi - anzi, secondo alcune rilevazioni, fatto...

Intervento in Aula sugli sviluppi della situazione in Libia

Signor Presidente, vogliamo innanzitutto dare atto e riconoscere al ministro Moavero Milanesi il suo impegno, peraltro più volte codificato in quest'Aula e in Commissione e dal lungo elenco delle attività svolte in queste settimane, per recuperare il terreno perduto. È indubbio, in- fatti, che l’Italia è rimasta spiazzata da due eventi. Il primo è la Conferenza indetta in modo inappropriato dalla Francia mentre l’Italia era priva di un Governo: la Francia ha tentato di imporre, per l’ennesima volta, alla Libia...

Intervento Senatore Adolfo Urso Welfare Day 2018

Confesso che non sono d'accordo, lo dico da amico oltre che da alleato, né sulla risposta che l'amico Brunetta ha dato prima, cioè donare di più; né sulla risposta che Siri ha dato oggi, cioè troviamo le risorse per spendere di più. Il problema, e voi l'avete dimostrato, non è quello di donare di più o di spendere di più, ma di avere necessariamente una nuova visione dell'universalismo nel campo sanitario. Comincio però col farvi due piccoli rilievi, dato che...

UN GRANDE GRAZIE!

Grazie a voi che ci avete creduto. Grazie a tutti coloro che ci hanno dato il loro consenso e a chi ci ha stimolato con riflessioni, suggerimenti, critiche. Sono felice di aver contribuito al successo di Fratelli d'Italia che proprio nella mia circoscrizione di Veneto 2 ha registrato il maggiore incremento di voti di tutta Italia rispetto alle precedenti elezioni politiche, conseguendo il 4.5% a fronte dell'1,6% del 2013: un dato persino superiore alla media nazionale. Fratelli d'Italia ha, infatti, triplicato...

Urso (FdI): “Imprese venete più competitive in un nuovo asse con l’Europa dell’Est”

"Veneto e Sicilia sono due regioni di frontiera accomunate da due fenomeni negativi legati alla globalizzazione: l’immigrazione clandestina, e qui è la Sicilia la nostra frontiera, e la migrazione delle imprese che invece fronteggia il Veneto. Non solo. In Veneto gli stranieri stanno cercando di acquisire con azioni predatorie brand e tecnologia, mentre noi contrastiamo la fuoriuscita delle nostre PMI. Serve, per entrambe le regioni, un governo di salda coscienza nazionale che tuteli confini e imprese (...) Vogliamo rendere competitive le...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi