Blog

Rincari bolletta – Urso “Sinistra immorale”

Nell’energia come nelle banche la sinistra si schiera sempre con i poteri forti. In questo caso rispondo da candidato a candidato all’onorevole Rotta. La notizia sul prossimo aumento in bolletta per tutti i contribuenti onesti è purtroppo vera, anche se le dimensioni non sono quelle di cui qualcun altro, non certamente noi, ha parlato. Il principio che gli onesti pagano per i disonesti è immorale qualunque sia la cifra ed è surreale che la sinistra non se ne renda conto. Il [...]

Leggi di più...

Urso (FdI) AD Agira: “Fassa Bortolo vessata. Stato nemico dell’impresa”

Il già viceministro dello Sviluppo Economico Adolfo Urso, candidato al Senato in Veneto e Sicilia per Fratelli d’Italia, questa mattina è stato ad Agira, il paese in provincia di Enna dove l’azienda trevigiana Fassa Bortolo si è vista respingere dalla Soprintendenza di Enna il progetto di avvio di un sito estrattivo su una cava abbandonata. Un parere negativo che rischia di mandare in fumo un investimento da 25 milioni di euro e la possibilità di creare almeno 100 posti [...]

Leggi di più...

Termini Imerese, Urso (FDI): “Necessarie risposte immediate”

“Un nuovo caso Embraco si sta verificando in Sicilia, a Termini Imerese. La situazione è apparsa ancora più seria dopo gli allarmi lanciati dalla stessa Invitalia, che ha più volte chiesto all’azienda il rendiconto sui finanziamenti pubblici destinati alla realizzazione della nuova linea produttiva negli ex stabilimenti Fiat. Eppure, allo stato attuale, nulla sembra sia stato ancora fatto. Sono necessarie risposte immediate per tutti i lavoratori e le famiglie a rischio. Chiederò l’intervento del ministero dello Sviluppo economico, che [...]

Leggi di più...

Urso (FDI) in Sicilia: “Ridurre le tasse e creare lavoro sono le nostre priorità’”

“Ridurre da subito le tasse sulle imprese con la flat tax e premiare, con una riduzione delle imposte, le aziende che decidono di assumere. Queste sono due priorità assolute per Fratelli d’Italia. Siamo convinti che simili interventi possano creare nuova occupazione. Inoltre, pensiamo che legalità e trasparenza siano fondamentali nei rapporti con la pubblica amministrazione, per uno Stato amico, non vessatorio, che realizzi le infrastrutture e crei condizioni di mercato in cui possa tornare la voglia di investire e [...]

Leggi di più...

Urso incontra Croce: “AGSM Multiutility modello per l’Italia”

Confronto oggi tra l’ex Viceministro dello Sviluppo Economico e candidato al Senato in Veneto, e il presidente della settima multiutility italiana. Entrambi denunciano i rincari bolletta per coprire la riduzione del costo dell’energia per i grandi gruppi energivori e la socializzazione delle perdite dei colossi della distribuzione. Urso: “I poveri pagano per i ricchi. Danneggiate famiglie e piccole-medie imprese” Adolfo Urso, candidato al Senato con Fratelli d’Italia in Veneto e già Viceministro dello Sviluppo Economico, questa mattina ha incontrato Michele [...]

Leggi di più...

Contro l’immigrazione irregolare e lo ius soli

Negli ultimi anni è stata negata con ostinazione la presenza di un’emergenza in merito agli sbarchi di clandestini sulle coste italiane e all’immigrazione irregolare. In realtà, i dati dell’UNCHR sono molto chiari: nel 2016 sono sbarcate in Europa 361.678 persone: di queste, 181.405 in Italia, 173.447 in Grecia. Nel 2015, in Italia erano arrivate 153 mila persone. Il nostro Paese, di fatto, è stato trasformato nel porto franco del Mediterraneo. Anziché affrontare tale emergenza, si è assistito non solo alla demonizzazione [...]

Leggi di più...

Padova, Urso visita la GS Industry

L’ex Viceministro dello Sviluppo Economico, candidato al Senato con Fratelli d’Italia, ha incontrato i responsabili della Gs Industry di Galliera Veneta, una delle prime public-company in Italia, che in cinque anni ha conquistato i mercati mondiali. “Lo Stato sia amico dell’impresa” ha detto Urso. Adolfo Urso, candidato di Fratelli d’Italia al Senato e già Viceministro dello Sviluppo Economico e delle Attività Produttive, ha visitato la Gs Industry di Galliera Veneta, giovane azienda padovana leader nella progettazione e produzione di sistemi [...]

Leggi di più...

Padova, Urso incontra CONFAPI

L’ex Viceministro dello Sviluppo Economico, candidato al Senato con Fratelli d’Italia, ha incontrato le piccole-medie imprese padovane: “PMI colpite anche dalla crisi delle banche venete. Le istituzioni pubbliche le devono sostenere”. Adolfo Urso, candidato di Fratelli d’Italia al Senato e già Viceministro dello Sviluppo Economico e delle Attività Produttive, ha incontrato la Confapi Padova nella sede di viale dell’Industria. Con Urso anche Massimiliano Barison consigliere regionale e coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia a Padova. Un vertice informale, nel quale le piccole-medie [...]

Leggi di più...

Ius soli? No, grazie. Il nostro governo sosterrà la natalità e le famiglie italiane

Contrasto all’immigrazione clandestina e no allo ius soli. Da Padova – e con una testimonial d’eccezione – Adolfo Urso, candidato al Senato con Fratelli d’Italia, ha rilanciato i due asset con i quali il centrodestra si è opposto con tutte le sue forze alla sciagura politica immigrazionista degli ultimi governi: «Ci troviamo ad affrontare due fenomeni pericolosi allo stesso modo – ha spiegato Urso in conferenza al Caffè Cavour – : quello della svendita del patrimonio delle aziende italiane e [...]

Leggi di più...

ENI SAIPEM: Urso (Fratelli d’Italia) governo chieda convocazione consiglio nato per discutere presenza della Turchia nell’alleanza e ponga veto su adesione EU

Adolfo Urso, candidato al Senato nelle liste di Fratelli d’Italia e già per otto anni viceministro al commercio estero, in una nota dichiara: “La vicenda della nave ENI Saipem 12000, fermata da unità militari turche nella zona economica esclusiva di Cipro, non deve essere sottovalutata dalla stampa e dalla politica, in questo clima di campagna elettorale dominato da fatti di scarsa importanza, anziché dal dibattito sul nostro futuro. Dopo solo pochi giorni dal discutibile invito in Italia dell’uomo forte di Ankara [...]

Leggi di più...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi