Chip per l’Europa

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, al fine di sostenere i progetti in graduatoria degli interventi agevolativi “Progetti pilota”, “Voucher per consulenza in innovazione” e “Investimenti sostenibili 4.0” - ritenuti idonei all’assegnazione dei contributi ma privi o non integralmente coperti dalla dotazione finanziaria - e di cofinanziare i progetti selezionati nell’ambito dei bandi europei riferiti all’iniziativa UE “Chip per l’Europa”, ha firmato il decreto che assegna 466,4 milioni di euro di risorse aggiuntive a valere sulle risorse disponibili del Programma...

MIMIT, firmato l’addendum per il tavolo Eurallumina

È stato firmato oggi l’addendum propedeutico alla ripresa delle attività industriali dell’Eurallumina. Questo salto in avanti nella risoluzione della crisi dello stabilimento sardo era stato anticipato ai sindacati e ai lavoratori dal ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, e dal sottosegretario Fausta Bergamotto, lo scorso 5 febbraio, mentre gli esponenti del Mimit erano in visita agli stabilimenti del Sulcis. “Detto, fatto. L’addendum firmato oggi rappresenta un significativo passo in avanti, una tappa fondamentale per avviare a soluzione positiva...

Urso incontra l’astronauta italiano Villadei

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy con delega alle Politiche Spaziali e Aerospaziali, Adolfo Urso, ha incontrato a Palazzo Piacentini l’astronauta italiano, colonnello Walter Villadei, accompagnato dal presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Teodoro Valente. Il colonnello Villadei ha partecipato alla missione Ax-3 Voluntas, che tra gennaio e febbraio lo ha portato per 18 giorni a bordo della stazione spaziale internazionale. La missione Ax-3, decollata il 18 gennaio dal Kennedy Space Center della Nasa situato a Cape Canaveral, in Florida e rientrata a...

Insediato al Mimit il tavolo della ‘filiera del bianco

Si è insediato al Ministero delle Imprese e del Made in Italy, il tavolo permanente sul settore dell'elettrodomestico italiano con l’obiettivo di avviare una serie di confronti fra istituzioni, imprese e sindacati. Presenti alla riunione presieduta dal ministro Adolfo Urso, Luca Ciriani, ministro per i rapporti con il Parlamento, il sottosegretario al Mimit Fausta Bergamotto e i rappresentanti di Regioni, delle associazioni di impresa e dei sindacati. “Oggi insediamo questo tavolo necessario per conoscere le esigenze della filiera del bianco, un settore portante dell’eccellenza del Made in Italy, e definire le politiche...

Mimit, presentata da Urso la riorganizzazione del Ministero

Un percorso iniziato il 18 dicembre scorso e che si è concluso, con la nomina dei dirigenti e delle dirigenti nelle specifiche divisioni in capo ai 4 Dipartimenti e alle 9 direzioni generali, in soli 63 giorni, senza che ciò impattasse sull’operatività del Mimit. Ogni nuovo dipartimento risponde a una determinata mission: il primo per le politiche per le imprese, guidato da Amedeo Teti, si occupa di garantire gli strumenti necessari per realizzare gli investimenti; il secondo per il digitale, la...

Italia-Romania, firmato memorandum su rafforzamento cooperazione imprenditoriale tra i Paesi

Si è tenuto oggi presso il Salone degli Arazzi di Palazzo Piacentini, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, un incontro tra il ministro Adolfo Urso e il ministro dell’Economia, dell’Imprenditoria e del Turismo della Romania, Ștefan-Radu Oprea. I ministri hanno firmato un Memorandum of Understanding sulla collaborazione imprenditoriale e sulle startup, anche alla luce della elevata esperienza italiana nel settore e della vitalità delle PMI romene. L’incontro è stato inoltre luogo della firma, alla presenza dei due ministri, di un MoU tra il...

Incontro al Mimit su F.O.S. di Battipaglia

Si è tenuto oggi al Ministero delle Imprese e del Made in Italy il tavolo di crisi sulla situazione della F.O.S. del Gruppo Prysmian, che ha manifestato l'intenzione di non produrre più fibra ottica nel sito di Battipaglia. L'incontro è stato presieduto dal Ministro Adolfo Urso insieme al sottosegretario di Stato con delega alle crisi di impresa, Fausta Bergamotto. Presenti i vertici dell’azienda, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e i rappresentanti sindacali del sito produttivo. “Siamo fortemente impegnati nell'individuare una soluzione per il futuro...

Urso incontra il ministro argentino Mondino

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha ricevuto a Palazzo Piacentini il ministro degli Affari Esteri, del Commercio Internazionale e del Culto dell’Argentina, Diana Mondino. L’incontro è stato l’occasione per fare il punto sulla cooperazione bilaterale politica e la partnership economica, industriale, scientifica e culturale. In Argentina vive la più grande comunità italiana all’estero, circa un milione di persone, e il fatto che quasi il 50% della popolazione argentina abbia origini italiane crea un rapporto particolarmente forte con il nostro Paese....

Il MIMIT celebra il Made in Italy con la mostra Identitalia

È stata inaugurata oggi a Palazzo Piacentini, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, la mostra “Identitalia, The Iconic Italian Brands” dedicata ad alcuni tra i più importanti marchi storici, che hanno fatto e stanno facendo la storia del Paese. Alla cerimonia, oltre al ministro Adolfo Urso, hanno partecipato il presidente di Unioncamere, Andrea Prete, il presidente dell’Associazione Marchi Storici, Massimo Caputi e i rappresentanti dei brand esposti. L’iniziativa, alla quale hanno aderito oltre 100 aziende per un totale di 113...

Vertice tra i ministri per il mercato interno e l’industria

Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha partecipato oggi a Genk alla seduta plenaria del vertice informale tra i ministri Ue per il Mercato interno e Industria. Nel corso dall’incontro, il ministro ha ricordato che sulla politica industriale europea si scommette il futuro della competitività del nostro continente e anche il futuro delle libertà e dell'indipendenza dell'Europa, a cominciare dalle materie prime critiche. “Per questo ci siamo adoperati con gli altri grandi paesi industriali, Francia e Germania, e abbiamo...